Osteopatica Pediatrica | disturbi del sonno
L’osteopatia pediatrica e neonatale, grazie ad un approccio fatto di pressioni delicate e non invasive, aiuta il bambino a liberarsi dalle tensioni stimolando la sua capacità di autoregolazione (principio di autoguarigione).
osteopatia pediatrica, osteopatia bambini, corsi osteopatia bambino, osteopatia neonatale
23
archive,tag,tag-disturbi-del-sonno,tag-23,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

disturbi del sonno Tag

"Il secondo abstract, anch'esso scelto tra le migliori tesi del corso di specializzazione in Osteopatia Pediatrica (Fulcro, TV), è  un Case Report che tratta il  trattamento osteopatico di un bambino sottoposto ad intervento per craniostenosi a 6 mesi, oggi affetto da Iposomatismo (riduzione delle dimensioni corporee...

"Gli autori di questo studio sono osteopati che hanno frequentato il post graduate organizzato dall'ist. Osteopatico Fulcro (AA 2019/20) "Osteopatia in ambito Pediatrico ed età Evolutiva", di cui ho l'onore di essere il direttore didattico. Questo è il primo di una serie di abstract selezionato tra le...

In partenza ad aprile 2021, il secondo corso di osteopatia pediatrica, organizzato presso la scuola di osteopatia Fulcro di Treviso. Il corso inizialmente era in programma per lo scorso ottobre è stato poi spostato a gennaio 2021. Data l'incertezza del periodo si correva il rischio di dover...

"Quando mi è stato proposto di organizzare questo corso di osteopatia pediatrica, la prima cosa a cui ho pensato è stata la grande quantità di corsi che ho dovuto frequentare per imparare a lavorare efficacemente con i bambini. I post-graduate che ho fatto sono stati...

Uno dei motivi di consulto più frequenti, quando si lavora con i bambini, sono i disturbi del sonno. Il periodo che va dalla nascita ai tre anni, infatti, è spesso molto difficile da gestire.  In alcuni casi mette veramente a dura prova anche i genitori...